Weather:
city not found
HomeAziende sanitarieCinque serate vaccinali dedicate agli under 30

Cinque serate vaccinali dedicate agli under 30

Alla discoteca Globo, a Varallo e a Quarona

Cinque serate vaccinali dedicate agli under 30 sono in programma per il fine settimana del 26 e 27 giugno all’hub della discoteca Il Globo di Borgo Vercelli e a corollario di due manifestazioni musicali a Varallo e a Quarona, in Valsesia.

«Si tratta di un appuntamento di particolare significato – spiega il Direttore Generale dell’Asl di Vercelli, Eva Colombo – per dare una risposta ai ragazzi più giovani che attendono il vaccino e in generale alla cittadinanza rimasta un po’ disorientata dalle recenti modifiche alle linee guida nella somministrazione di AstraZeneca e Johnson. Tutte le persone vaccinate in queste serate riceveranno i vaccini Pfizer o Moderna, secondo quanto previsto dalle ultime disposizioni nazionali e regionali che raccomandano questi vaccini a tutte le persone con meno di 60 anni. La campagna vaccinale nel territorio di competenza dell’Asl vercellese sta proseguendo a pieno ritmo, al momento sono stati somministrati circa 125mila vaccini; nelle serate dedicate ai più giovani verranno coinvolti quasi 900 ragazzi prevalentemente tra i 16 e i 29 anni».

Le serate vaccinali si svolgeranno alla discoteca Il Globo di Borgo Vercelli sabato 26 e domenica 27, dalle ore 17 fino alle 21; al Teatro civico di Varallo in piazza Vittorio Emanuele II sabato 26 e domenica 27, dalle ore 17 fino alle 21 nell’ambito della “Festa della musica”; a Quarona, sabato 26 dalle ore 17 fino alle 21 nel salone polivalente Sterna in via Lanzio 1B nell’ambito dell’evento “Pop Rock Generation”.

 

«Ringrazio l’Asl per la significativa iniziativa messa in campo – dichiara il sindaco di Quarona Francesco Pietrasanta – Un grande sforzo organizzativo che dimostra la vicinanza delle Istituzioni ai bisogni della cittadinanza. La nuova Direzione ha evidenziato da subito una sensibile attenzione per tutto il territorio e sono certo che questa sarà la strada per rilanciare la nostra Azienda sanitaria».

 

Anche Eraldo Botta, sindaco di Varallo e presidente del Comitato per l’Alpàa nel contesto di cui è inserita una serata vaccinale, sottolinea l’importanza della campagna: «Ci riempie d’orgoglio che la Festa della Musica possa essere un veicolo di promozione al vaccino e che tanti giovani possano avere l’opportunità di scegliere questa opportunità, propedeutica ad ottenere il green pass con il quale potranno avere accesso a numerosi luoghi e ai locali estivi. Ma soprattutto – spiega Botta – quest’operazione è diretta a proteggere anche gli altri, per aiutarci insieme a contenere il virus e ad uscire da questo lungo periodo difficile. Sono contento che il nuovo Direttore Generale, Eva Colombo, abbia subito accolto con favore la nostra richiesta e l’abbia appoggiata con immediata concretezza. Posso dire che con la dottoressa Colombo, sin dal suo arrivo, abbiamo trovato intesa e spirito collaborativo che ci fa ben sperare per il futuro della sanità del territorio».

 

Per la serata di Borgo Vercelli i ragazzi che saranno convocati per vaccinarsi sono esclusivamente coloro che hanno effettuato la preadesione sul portale www.ilpiemontetivaccina.it e che nei prossimi giorni riceveranno l’SMS di convocazione con indirizzo e orario a cui presentarsi. A Varallo saranno vaccinati oltre ai ragazzi, anche persone fino ai 39 anni; oltre alla modalità di preadesione sul portale della Regione, in questa sede potrà essere vaccinato anche chi ha ricevuto la convocazione in un’altra data, comunicandolo al numero 329.4357954 messo a disposizione dal Comune di Varallo. A Quarona, invece, la prenotazione dovrà pervenire tramite WhatsApp al numero 340.2905329 messo a disposizione dal Comune di Quarona, che provvederà poi a inviare un messaggio con l’indicazione dell’orario. Alle serate, quindi, NON potranno accedere altre persone sprovviste di prenotazione e convocazione.

«Queste serate vaccinali – aggiunge Colombo – sono possibili grazie alla disponibilità del personale sanitario e amministrativo dell’Asl impegnato nella campagna vaccinale, dei sindaci e delle amministrazioni comunali coinvolte e dei medici di medicina generale che supporteranno la vaccinazione nella serata di Quarona. A tutti loro e ai volontari va un doveroso ringraziamento per il supporto organizzativo».

mo, infine, che presso l’hub della Discoteca il Globo le vaccinazioni già programmate per il resto della popolazione durante la giornata si terranno regolarmente.

Condividi:
Written by

Redazione: Claudio Risso: Direttore Responsabile --- Gian Paolo Zanetta: Direttore Editoriale --- Federico Dolce ---

No comments

Sorry, the comment form is closed at this time.