Weather:
city not found
HomeAziende sanitarieRSA: dialogo fra il mondo della Salute e dell’Edilizia

RSA: dialogo fra il mondo della Salute e dell’Edilizia

Una categoria di edifici è diventata simbolo dell’insalubrità da
coronavirus: le Residenze per Anziani, RSA. Il contagio da Covid
infatti si è aggiunto a situazioni spesso già compromesse e ha
contribuito a mettere in luce la fragilità di questi ambienti che,
come tutti gli spazi indoor, sono soggetti a fattori di inquinamento
che possono originare malattie, un problema riconosciuto
dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

La disposizione degli spazi interni alle RSA inoltre, spesso non è
pensata per creare condizioni di benessere – a livelli visivo,
acustico o termoigrometrico – e per rispondere alle esigenze di questa
fascia di popolazione.

Eppure la tecnologia offre numerose soluzioni per proteggere e
sanificare gli immobili. Non solo: è dimostrato che l’architettura, se
ben progettata, può avere un ruolo determinante anche nel
miglioramento della condizione fisica dell’uomo.

–  L’architettura può interagire con la salute fisica e il benessere
psicologico degli anziani?
–  Gestori, medici, infermieri: come adeguare gli spazi e renderli
sicuri in epoca Covid?
–  Architetti e progettisti: come concepire o ripensare le strutture?

Se ne discuterà nel webinar gratuito di sabato 21 novembre 2020 ore
10:00-13:00 – su piattaforma ZOOM. Per iscrizioni www.hhh-cluster.it

Organizzato da Home, Health & Hi-Tech, progetto di comunicazione e
formazione incentrato sul tema del comfort e della salubrità indoor in
collaborazione con AIP, Associazione Italiana di Psicogeriatria
Piemonte e Valle d’Aosta e A.C.S.A., Associazione Cardiologi e
Specialisti Ambulatoriali. Con il sostegno di Sanixair. Main partner
Klimahouse. Partner tecnico Biosafe. Provider ECM Fiosioair.
Communication partner Spazi Inclusi. Per i medici e il personale
sanitario sono previsti 4,5 crediti ECM.

Consulta il programma e iscriviti

No comments

Sorry, the comment form is closed at this time.